banner-campionato

 186 visitatori online

Facebook

Reggio: dal 17 settembre al via Ediltrophy, la gara di arte muraria

E-mail Stampa PDF
EDILTrophy-11
Si svolgerà il prossimo 17 settembre a Reggio Calabria al Parco Botteghelle la prima fase di
Ediltrophy, la gara di arte muraria nella quale giovani allievi ed esperti mastri delle Scuole Edili 
calabresi si confronteranno dalle 8:30 alle 13:30 nella costruzione di alcuni manufatti destinati ad
abbellire la città ed in particolare “Parco Botteghelle”. Grazie ad un accordo con il Comune di
Reggio Calabria, che patrocina la manifestazione, le Scuole Edili della regione si cimenteranno
nella costruzione di panchine, ed altri arredi urbani che verranno donati alla cittadinanza.
A cimentarsi nella costruzione dei manufatti saranno 9 squadre provenienti da tutte le province
calabresi. Oltre agli addetti al settore la manifestazione è pensata per coinvolgere e sensibilizzare
la cittadinanza e in particolare i giovani provenienti dagli Istituti tecnici e dalla scuola secondaria,
invitati ad assistere alla manifestazione, che possono trovare nella Scuola Edile un luogo di
formazione di eccellenza.
Qualità, sicurezza e valorizzazione delle competenze di chi opera nel settore sono da sempre
alla base del messaggio positivo che Ediltrophy, vuole veicolare, utilizzando il linguaggio ludico e
condiviso dello sport. Come nelle passate edizioni, dunque, la competizione sarà organizzata in
due fasi – selezioni regionali e finale nazionale – e le squadre, composte ciascuna da due
muratori, saranno divise in junior e senior a seconda dell’età e del grado di esperienza e del livello
contrattuale (della categoria junior faranno parte i giovani apprendisti sotto i 29 anni). Nel minor
tempo possibile le coppie in gara dovranno realizzare un manufatto ( fontana e panchine)
L’obiettivo della manifestazione è anche quello di promuovere la sicurezza, la legalità e la
professionalità, principi cardine dei percorsi formativi proposti dal sistema nazionale delle Scuole
Edili.
L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, è organizzata dal FORMEDIL (Ente nazionale per la
formazione e l’addestramento professionale nell’edilizia), in collaborazione con SAIE, IIPLE la
Scuola Edile di Bologna ed il sistema delle scuole edili di tutt’Italia. La competizione di Reggio
Calabria rientra nelle selezioni che si svolgeranno in 14 città italiane e che coinvolgeranno i
lavoratori di 17 regioni, con la partecipazione di circa 130 squadre composte ciascuna da due
operai.
I vincitori delle gare regionali avranno accesso alla finale nazionale che si svolgerà l’8 ottobre a
Bologna, in occasione della giornata conclusiva del SAIE, fiera internazionale delle
costruzioni.
La manifestazione coinvolge anche CNCE (Commissione Nazionale paritetica per le Casse edili) e
CNCPT (Commissione nazionale per la prevenzione infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro), che
hanno dato il proprio patrocinio alla manifestazione, l’ANDIL (Associazione nazionale degli
industriali dei laterizi) i cui associati metteranno a disposizione i laterizi necessari sia per le
selezioni regionali che per la finale nazionale, nonché alcuni sponsor locali che con il loro apporto
hanno facilitato la realizzazione della manifestazione.

http://www.strill.it/index.php?option=com_content&view=article&id=107602:reggio-dal-17-settembre-al-via-ediltrophy-la-gara-di-arte-muraria&catid=40:reggio&Itemid=86 
 

CERCA

Sondaggio

AIUTACI A SCEGLIERE LA PROSSIMA META!










 

CONTATTACI...




Follow ottimo on Twitter